1. Idea guida dell'allestimento dell' AutoCamper

La macchina che utilizziamo è una Citroen Berlingo (prima generazione, senza portellone laterale).
L'allestimento che abbiamo progettato è per due persone pertanto non si utilizzano i sedili posteriori che vengono comodamente reclinati su se stessi.
L'idea di fondo è di ricavare un unico piano attraverso uno o più moduli componibili che fungono da pianale e contemporaneamente da dispense e che funge da letto con una prolunga che si appoggia ai sedili anteriori reclinati in avanti.
Il primo progetto prevedeva una unica cassapanca di 120 cm per 150 circa che, tolti i sedili posteriori occupava tutto lo spazio dietro l'auto ed aveva 4 coperchi dove riporre i materiali della ccina, la dispensa, i vestiti e i saccopeli. Dunque per allestire il letto bastava una prolunga di 30 cm, rivolta verso i sedili anteriori, che si reggeva su due staffe a scomparsa.
Questo allestimento che descriviamo è l'evoluzione del primo progetto che ha il pregio di sfruttare meglio lo spazio in altezza (con dei vani più alti e capienti) e in larghezza (superando l'ingombro strettoia delle coperture delle ruote superiori) ottenendo un letto più lungo e più largo.
La cosa più importante è che non bisogna più smontare i sedili dietro - operazione spesso laboriosa per questo modello di auto - ma è sufficiente piegarli completamente a libro. Si tiene così fede anche ad un'altra importante regola base: «un allestimento intelligente e pratico non deve prevedere un impiego massiccio di tempo e di energie sennò alla lunga fa retrocedere dalla voglia di vacanza anche il SelfCaperista più motivato».
Abbiamo optato per una soluzione con 4 casse modulari (uguali due a due). Due a base quadrata e due a base rettangolare unite tra loro da un "ponte" di doghe" rimuovibile alla bisogna.
Abbiamo così ottenuto dei componenti leggeri, facilmente trasportabili e, in inverno, stoccabili in box o addirittura, nel nostro caso, diventano degli utili cassetti della cabina armadio di casa (per questo li abbiamo realizzati apribili sia lateralmente per l'utilizzo invernale che dotati di coperchio per l'utilizzo in auto).



1 commento:

Rita & Mimmo ha detto...

Bella idea quella di far qualcosa di utilizzabile anche a casa. Ci dispiace non averla avuta. Noi abbiamo problemi di rimessaggio, tanto che abbiamo pensato di realizzare una camperizzazione pieghevole, prendendo spunto dai bauli dei viaggiatori, di origine tailandese, credo. Tale idea l'abbiamo per ora accantonata ma ci picerebbe che qualcuno la prendesse in considerazione.
Arrileggerci
Rita e Mimmo